Sono uva passa in ferro?

L’uva passa contiene più ferro di molti altri tipi di frutta. Tuttavia, se essi forniscono una quantità elevata dipende dalla parte che si mangia, così come il tuo sesso, perché le donne hanno bisogno di raddoppiare il ferro che gli uomini. Un servizio tipico – una piccola scatola – non si qualifica come un’elevata fonte di ferro basata sulle norme statunitensi di Food and Drug Administration.

Una piccola scatola di uvetta senza semi contiene 0,8 milligrammi di ferro. L’Istituto di Medicina raccomanda che le donne in premenopausa consumano ogni giorno 18 milligrammi di ferro, mentre gli uomini e le donne in postmenopausa necessitano di 8 milligrammi ogni giorno. Sulla base di questi requisiti, una piccola scatola fornisce il 4 per cento dell’indennità quotidiana consigliata per le donne mestruanti e il 10 per cento per altri adulti. Secondo la FDA, un’elevata fonte di sostanze nutritive deve fornire il 20 per cento dell’indennità quotidiana raccomandata. Ciò significa che gli ucraini forniscono un’alta fonte di ferro solo se gli uomini mangiano due piccole scatole e le donne consumano 4,5 scatole.

L’uva passa contiene un tipo di ferro chiamato ferro nonheme. La quantità di ferro nonheme assorbito durante la digestione è influenzata da una varietà di sostanze che si trovano naturalmente negli alimenti. Ad esempio, l’acido fitico nei legumi e nei grani interferisce con l’assorbimento di ferro. Se si ottiene le uva passa con fiocchi di grano, il corpo assorbe una quantità minore di ferro. Sul lato opposto, la vitamina C quasi raddoppia l’assorbimento del ferro nonheme, secondo la Virginia Commonwealth University. Per ottenere il massimo di ferro da uva, risciacquare con una tazza di succo d’arancia o mangiarli con altri alimenti ricchi di vitamina C, come fragole, patate dolci e ananas.

Il ferro è meglio conosciuto per il suo ruolo nelle cellule del sangue rosso, dove porta ossigeno sostenibile alle cellule e ai tessuti del tuo corpo. Quando non si ottiene abbastanza ferro nella vostra dieta, le cellule del sangue rosso non si sviluppano correttamente e hanno meno emoglobina, il che significa che essi non possono fornire abbastanza ossigeno. I composti contenenti ferro ricoprono altri posti di lavoro essenziali nel tuo corpo, come il metabolismo dell’energia e la sintesi del DNA. Il sistema immunitario dipende anche dal ferro. È necessario per la normale crescita dei globuli bianchi e gli enzimi dipendenti dal ferro aiutano a produrre antiossidanti che proteggono le cellule del sistema immunitario.

La carenza di ferro interferisce con la tua capacità di rimanere fisicamente attivi perché i muscoli non avranno abbastanza ossigeno e sarai rapidamente affaticato. Un certo ferro viene memorizzato nel fegato, quindi quando non ottenete abbastanza attraverso la vostra dieta per soddisfare le perdite giornaliere normali, il tuo corpo lo tira dalla memoria. Se la vostra dieta manca praticamente di ferro sufficiente, i magazzini sono alla fine esauriti e l’anemia si sviluppa. Le donne in gravidanza hanno un rischio aumentato per la carenza di ferro. Durante la gravidanza, l’indennità dietetica raccomandata aumenta a 27 milligrammi al giorno per sostenere l’aumento della quantità di sangue della madre e per soddisfare le esigenze del ferro del bambino in via di sviluppo.

Ferro in Uvetta

Assorbimento del ferro

Il ferro supporta l’energia e l’immunità

Rischi di mancanza