Si può usare l’olio di ricino per la psoriasi sul cuoio capelluto?

La psoriasi è una condizione cronica che provoca una sovrapproduzione di cellule cutanee, portando a pelle scaly e lesioni rosse. La psoriasi del cuoio capelluto appare in circa la metà di tutte le persone con psoriasi. Anche se non c’è cura per la psoriasi, sono disponibili trattamenti per gestire la condizione. Secondo la “Scienza della cura dei capelli”, l’olio di ricino è dolce e idratante e può facilitare il disagio della psoriasi del cuoio capelluto. Puoi tranquillamente utilizzare questo trattamento come spesso vuoi, anche se il trattamento settimanale è sufficiente per molte persone a notare risultati positivi. Se continui a provare sintomi associati alla psoriasi sul tuo cuoio capelluto, consultare il proprio medico per ulteriori informazioni.

Applicare una generosa quantità di olio di ricino al tuo cuoio capelluto prima di andare a letto. Secondo il libro, “La scienza della cura dei capelli”, l’olio di ricino idratante sia ai capelli che al cuoio capelluto. Massaggiare delicatamente l’olio nel tuo cuoio capelluto. Secondo il libro, “Hair and Hair Care”, massaggiando il cuoio capelluto promuove la circolazione, che permette al cuoio capelluto di assorbire meglio l’olio di ricino.

Fai un berretto da doccia, posiziona il cuscino in un sacco di spazzatura e avvolgi in un asciugamano spesso per assicurarvi che le tue lenzuola rimangano libere dall’olio di ricino mentre dormi.

Lavare e shampoo i capelli come normalmente fai per sciacquare tutto l’olio ricco di ricino. Massaggiamo delicatamente il tuo cuoio capelluto per promuovere la circolazione sana mentre lavate e sciacquate i capelli e il cuoio capelluto.