Reazione allergica alla lana

Alcune persone esplodono in urti e grumi rossi quando la lana tocca la pelle. Tuttavia, in molti casi, una reazione alla lana non è dovuta a allergie. Invece, il contatto diretto della pelle con la lana provoca spesso irritazioni a causa della natura leggermente graffiante di alcuni abiti di lana o di sostanze chimiche nel tessuto. Il grado di lana e il tipo di indumento influenzano anche le probabilità di innescare sintomi simili a allergie.

Lana

La lana è una fibra naturale tagliata da pecore e da alcune capre. Una volta che la lana viene tolta dall’animale, le macchine o le mani umane lo ruotano in fili più sottili adatti per abbigliamento e tessuti. La lana venduta nei negozi di tessuti viene in diversi gradi. I gradi finiti, come il merino ultrafini, tendono ad avere fibre più morbide e più sottili. Questi innescano meno reazioni allergiche. I gradi inferiori, come la lana di moquette, hanno corso, fibre scratchy. Questi possono irritare la pelle. I vestiti economici e lani possono anche contenere sostanze chimiche che possono causare allergie.

Dermatite da contatto

La dermatite di contatto si verifica quando una sostanza o un tessuto provoca una reazione allergica sulla pelle. Questo può variare da un leggero eruzione cutanea alle vesciche. Questi ultimi di solito si verificano solo con sostanze chimiche. La lana provoca la dermatite da contatto in alcune persone, secondo il McKinley Health Center. Può influire in modo particolare sulle aree cutanee sensibili, come i polsi o le articolazioni. In alcuni casi, la dermatite da contatto non è una reazione allergica ma semplicemente la pelle che reagisce all’irritazione. I sintomi tendono a verificarsi in entrambi i casi.

recettori

I recettori di dolore sulla tua pelle determinano come rispondi alla lana, secondo i servizi sanitari di Columbia. Le risposte variano a seconda dello spessore della pelle, della tua età, della temperatura dell’aria e dell’umidità della pelle. Ad esempio, un giovane tende ad avere una pelle più sottile di una persona di 30 anni. La pelle più sottile reagisce solitamente più sensibilmente alla lana e ad altre irritazioni. Nelle condizioni calde e umide la pelle diventa più sensibile. Il sangue si avvicina alla superficie della pelle, il che significa che le fibre graffianti, come la lana grossolana, causano più disagio.

considerazioni

Se si dispone di una condizione di pelle esistente, come la psoriasi o l’eczema, è più probabile che reagisca alle fibre di lana naturale. Gli articoli scratchini possono irritare la tua condizione e provocare un flare-up sulla vostra pelle, come una reazione allergica. Alcune persone soffrono di problemi respiratori quando indossano abiti di lana. Se si dispone di asma o di difficoltà respiratorie in presenza di peli o fibre animali da compagnia, si potrebbe iniziare a sospirare se si indossa la lana.