Gambe di granchio e colesterolo

Diverse varietà di granchi vengono utilizzate per il cibo, tra cui neve, re Alaska e Dungeness. Le gambe di granchio sono bollite o cotte a vapore, entrambe le quali sono metodi di cottura sani, ma il granchio stesso contiene un certo colesterolo. L’importo non è sufficiente per classificare il granchio come un alimento ad alto contenuto di colesterolo o per classificare le gambe di granchio come cattivo per i livelli di colesterolo, purché non si mangia accompagnamenti grassi con i frutti di mare.

Definizione

Il colesterolo è una sostanza prodotta naturalmente nel corpo umano e si trova in alcuni alimenti, come carne, prodotti lattiero-caseari e molluschi, come gambe di granchio. Il corpo ha bisogno di colesterolo per la digestione e di rendere gli ormoni essenziali e la vitamina D, ma troppo colesterolo causa problemi. Avvisa la lipoproteina a bassa densità o LDL, il colesterolo nelle arterie, limitando il flusso sanguigno e aumentando il rischio di malattie cardiache, il National Heart, Lung and Blood Institute avverte. L’ereditarietà, il peso e l’età influenzano i livelli di colesterolo, ma il rischio aumenta se si mangia un sacco di alimenti ad alto contenuto di colesterolo.

Zampe di granchio

Le gambe di granchio sono aperte per raggiungere la carne all’interno, che contiene sostanze chimiche noti come steroli. Quel gruppo chimico comprende il colesterolo, osserva Mary Calvagna del Centro medico svedese, che in una volta causava la sovrastima della quantità di colesterolo nella carne di granchio. Le gambe di granchio contengono effettivamente la stessa quantità di colesterolo o meno di carni bovine o pollame. Per esempio, la gamba di un granchio re di Alaska contiene 72 milligrammi di colesterolo e un intero granchio di Dungeness contiene 96 milligrammi, circa la stessa quantità di 4 once di carne di petto di pollo.

considerazioni

Le gambe di granchio diventano un alimento ad alto contenuto di colesterolo quando servono con accompagnamenti comuni, come salse grasse e burro fuso. La carne delle gambe di granchio viene utilizzata anche in piatti ad alto tenore di colesterolo, come la pasta con salsa di Alfredo, o come compleanno per l’oscar di bistecca. Mangiate le gambe di granchio bollite o vaporizzate con succo di limone per minimizzare l’assunzione di colesterolo. Il succo aroma la carne senza aggiungere grassi e calorie.

Precauzioni

È possibile mangiare gambe di granchio senza problemi se prendete alcune precauzioni dietetiche. L’assunzione totale di colesterolo per un giorno non deve superare i 300 milligrammi, perciò equilibrare le gambe di granchi con alimenti a basso contenuto di colesterolo come latte non macinato e altri prodotti lattiero-caseari, cereali integrali, frutta, verdura e fagioli. Perdere peso, esercitare almeno 30 minuti al giorno e smettere di fumare per ridurre i livelli di colesterolo naturalmente. Potrebbe essere necessario assumere farmaci se fai cambiamenti dietetici e di stile di vita e ha ancora un alto livello di colesterolo.