Dieta durante l’assunzione di steroidi

Gli steroidi diminuiscono l’infiammazione e sopprimono l’effetto del sistema immunitario. Questi farmaci sono di solito somministrati a persone con asma, artrite e disturbi autoimmuni, secondo MayoClinic.com Mentre questi farmaci possono essere efficaci nella riduzione dei sintomi, spesso vengono con effetti indesiderati indesiderati, tra cui guadagno di peso. Ciò può portare ad un aumento del rischio di ulteriori malattie croniche. Controllare con il medico prima di apportare modifiche significative alle tue abitudini alimentari o al livello di attività.

Calcio

La somministrazione a lungo termine dei farmaci steroidi come il prednisone può portare ad indebolimento della struttura delle vostre ossa. Secondo l’Ospedale dei Bambini di Seattle, questo effetto tende a verificarsi nei fianchi, nelle ginocchia e nelle spalle e li rende più inclini alle fratture improvvise. Aumentando il consumo di alimenti ricchi di calcio minerale può contribuire a compensare questo indebolimento delle ossa. Questi alimenti, che includono prodotti diario a basso contenuto e non grassi, verdure a foglia verde scuro e cereali fortificati dal calcio dovrebbero essere combinati con un programma di attività fisica regolare per mantenere la resistenza ossea.

Vitamina D

La vitamina D aiuta il tuo corpo ad assorbire il calcio per mantenere l’osso e l’integrità muscolare. Questa vitamina in grasso-solubile è anche importante se sta prendendo medicinali per steroidi che possono esaurire i depositi di vitamina D. La vitamina D viene aggiunta a cibi forti come i cereali e il latte ed è prodotta dal tuo corpo in risposta all’esposizione alla luce naturale del sole. Tuttavia, troppo esposizione alla luce solare può aumentare il rischio di invecchiamento precoce e del cancro della pelle. Se stai utilizzando la luce naturale per ottenere la dose giornaliera di vitamina D, gli Istituti Nazionali di Salute raccomandano di utilizzare la crema solare o limitare l’esposizione tra i 5 ei 30 minuti al giorno. Inoltre, NIH avverte che i supplementi di vitamina D possono interagire con l’efficacia dei farmaci steroidi e devono essere somministrati solo da un medico.

Basso contenuto di sodio

Prendendo steroidi per lunghi periodi di tempo può portare ad acqua e ritenzione di sodio noto anche come edema. Mentre questo effetto indesiderato è inevitabile per coloro che sono suscettibili ad esso, riducendo la quantità di sodio nella dieta può contribuire a diminuire qualsiasi ritenzione aggiuntiva. Controllare le etichette nutrizionali per il sodio nascosto, che può essere aggiunto ai cibi come verdure in scatola e congelati e come conservante in carni da pranzo. Evitare l’agitatore di sale e imparare a preparare gli alimenti utilizzando le erbe fresche o disidratate e le spezie invece.

Carboidrati complessi

Prendere farmaci da steroidi può portare a un aumento di peso per molte persone e può anche causare instabilità nei livelli di zucchero nel sangue. Questo può portare al diabete e anche causare di mangiare più spesso di quanto normalmente lo farebbe, perché il tuo zucchero nel sangue scende improvvisamente. Evitare semplici alimenti di carboidrati come i prodotti di farina bianca altamente trasformati possono aiutarti a ridurre il rischio di questa instabilità e aiutarti a mangiare meno. I cibi complessi di carboidrati, che includono frutta, verdura e cereali integrali, rallentano il processo digestivo in modo da sentirsi più a lungo e consumare meno calorie in totale.