Funziona quando sei affamato bruciare più calorie?

Correre su uno stomaco vuoto non può bruciare più calorie, ma esercitarti quando hai fame può bruciare più grassi. I vostri muscoli bruciano i carboidrati per l’energia, ma quando una quantità sufficiente di carboidrati non è immediatamente disponibile, il tuo corpo si trasforma in energia immagazzinata o grasso, per alimentare l’allenamento.

In esecuzione

Poiché l’esecuzione brucia un’elevata quantità di calorie e può essere fatta quasi ovunque senza attrezzature di esercizio diverse da un buon paio di scarpe, questa attività aerobica offre una serie di benefici per la salute pur essendo relativamente sicuri. Una persona di 200 libbre può bruciare tra 760 e più di 2.000 calorie all’ora durante l’esecuzione, a seconda della sua velocità. Il numero di calorie bruciate dipende dal peso corrente, quanto velocemente e per quanto tempo si esegue. Mentre il tuo corpo potrebbe dover immersa in negozi riservati per l’energia, la quantità di calorie bruciate rimane invariata.

Bruciando le calorie quando è affamato

Una libbra di grasso corporeo contiene 3500 calorie e una libbra di massa muscolare contiene 2500 calorie. Così, in media una libbra di peso corporeo cade da qualche parte tra i due. Per perdere una libbra di peso, devi spendere o tagliare tra 2500 e 3500 calorie. Tutte le forme di esercizio richiedono calorie per alimentare i muscoli per spostare il peso corporeo nello spazio. La quantità di esercizio si ottiene conta circa il 15 al 30 per cento della quantità di calorie che si bruciano ogni giorno. Il tasso metabolico basale, la quantità di calorie necessarie per alimentare le funzioni di base del corpo, come la respirazione, la digestione e la circolazione, rappresentano circa il 60-75% della quantità che si brucia. La digestione consuma un altro 10%. Esercitarsi quando hai fame semplicemente accede a diverse forme di energia nel tuo corpo.

Bruciare il grasso

Molte persone preoccupate di bruciare calorie veramente vogliono bruciare più grassi. Se bruciate più calorie di quanto non mangiate, il tuo corpo scende nei suoi negozi di grasso per energia e cominci a perdere peso. Uno studio del 2007 condotto presso il Centro di Ricerca per l’Esercizio e la Salute a Leuven, Belgio, ha rilevato che le persone che hanno esercitato prima di mangiare hanno bruciato più grassi di quelli che hanno esercitato dopo aver mangiato. fegato. Quando hai fame, hai meno zuccheri nel sangue e nel fegato. Quando i depositi di sangue e di zucchero nel fegato sono esauriti e hai sfogliato il tuo glicogeno muscolare memorizza il tuo corpo si rivolge alle cellule di grasso per il carburante.

avvertimento

Anche se è possibile bruciare più grassi esercitando quando hai fame, l’eccesso di cibo dopo l’esercizio semplicemente sostituisce le calorie bruciate. Se si bruciano grassi durante l’esercizio fisico, ma non spendono le calorie che hai consumato il resto del giorno, il tuo corpo memorizzerà l’eccesso come grasso. L’esercizio durante il digiuno può aumentare il rischio di lesioni. Parlare con il medico prima di iniziare un programma di esercizi, soprattutto se si prevede di esercitare su uno stomaco vuoto.

“Esegui in vuoto” potrebbe influenzare la tua prestazione. Secondo uno studio del 1999 pubblicato nel Journal of Medicine e Science in Sports and Exercise, le persone che hanno mangiato un pasto tre ore prima dell’esercizio hanno potuto bici per circa 30 minuti più di quando non mangiavano in anticipo. Questi risultati possono corrispondere alla vostra capacità di eseguire distanze più lunghe dopo aver mangiato un pasto.

Prestazione