I deadlifts sottolineano il rotatore?

I deadlifts correttamente eseguiti prevalentemente rafforzano e tonificano i muscoli della schiena superiore e inferiore, ma anche il sollevamento di un bilanciere richiede un certo lavoro dai muscoli delle spalle. Il rotatore svolge un piccolo ma importante ruolo di stabilizzazione nel movimento di deadlift e quindi sperimenta un certo stress nell’esercizio dell’esercizio.

Stabilizzazione della spalla

Quando si tiene la barra davanti al corpo durante l’esecuzione di un sollevatore, la forza della barra che si abbassa sulla spalla causa l’omero o l’osso del braccio superiore per allontanarsi dalla giuntura. Il bracciale del rotatore si attiva in opposizione alla forza di ribaltamento della barra appendente, che aiuta a mantenere la testa dell’osso dell’omero fissata nel giunto a spalla.

Stress del rotatore

Sebbene il bracciale del rotatore abbia una funzione di stabilizzazione relativamente minore nel sollevatore, lo stress da sostenere l’articolazione della spalla durante il sollevamento può aggravare una lesione fastidiosa del rotatore. Evitare di utilizzare peso eccessivo, soprattutto quando si riscalda da un infortunio, e consultare il proprio medico prima di iniziare un programma di decalcificazione o se si sente un dolore.