I diritti di un padre per la visita a texas

La politica pubblica nello stato del Texas è quella di assicurarsi che i minori abbiano un contatto frequente e continuo con entrambi i genitori purché i genitori dimostrano la capacità di agire nel migliore interesse dei loro figli. Il diritto alla visita come padre è assicurato dallo statuto, a meno che il giudice non determini che la visita è dannosa per il benessere mentale o fisico del tuo bambino.

Conservatorio e Visitazione

Per comprendere i diritti di visita, è importante prendere atto di come si inseriscono in un accordo di conservazione. Per statuto, la parola “conservatorship” viene usata piuttosto che “custodia”, anche se hanno lo stesso significato. La “custodia legale”, che riguarda il diritto di uno o entrambi i genitori a prendere decisioni legali per un figlio minore, è chiamata “gestione conservatrice”. Il termine “custodia fisica” è sinonimo di “conservatoria posseduta”: sebbene sia presumibile un accordo congiunto nello stato del Texas se questo è nel migliore interesse del bambino, la legge continua a dire che ciò non garantisce che voi e il bambino La madre condividerà il tempo con il bambino ugualmente: il genitore che ha più di un tempo il figlio e che fornisce la residenza primaria del figlio è chiamato “genitore custodito”. In generale, il genitore non insolito – questo può essere il padre del figlio – Ha i diritti di visita. La “visita” si riferisce semplicemente alla quantità di tempo che si spende con il bambino e quando questa volta si verifica.

Parenting Piani e Visita

Se sei un genitore non accusato, i tuoi diritti di visita possono essere conformi a un ordine di possesso standard, stabilito nel codice famiglia di Texas – ma non necessariamente. È utile pensare all’ordine di possesso standard come “impostazione predefinita” su cui i tribunali si basano sull’assenza di un’altra disposizione concordata tra voi e la madre del bambino. In Texas, i genitori sono incoraggiati a elaborare un piano di genitorialità che descriva il tipo di accordo di conservazione che desiderano, nonché i loro diritti e doveri specifici dei genitori. Se tu e la madre di tuo figlio raggiungete un accordo e il giudice accetta che il tuo piano di genitorialità è nel migliore interesse del tuo bambino, il tuo programma di visita può essere molto diverso da quello descritto da un ordine di possesso standard.

Ordine di possesso standard

Secondo un ordine di possesso standard, il tuo programma di visita come genitore non passato è abbastanza ben definito. Se tu e la madre del bambino vivete entro 100 miglia l’uno dell’altro, hai il figlio ogni primo, terzo e quinto weekend di ogni mese. La visita inizia alle 6 del venerdì e termina alle 6 di domenica. Puoi anche prendere il possesso del tuo figlio ogni giovedì dalle 6.00 alle 8.00. Se sei il genitore non accusato, hai anche altri 30 giorni da spendere con il tuo bambino durante l’estate.

Vacanze e Occasioni Speciali

La visita durante le vacanze e le scuole scolastiche è leggermente più confusa. Le feste natalizie sono divise in due parti: dal momento in cui un bambino esce dalla scuola fino al 26 dicembre a mezzogiorno, e da questo punto fino alla scuola di ricominciare. O voi o la madre del bambino prenderà il bambino per la prima parte delle vacanze e l’altro genitore il secondo, l’anno successivo, pianifica invertire. Il ringraziamento non è diviso in parti, ma da anni parziali e dispari. Potresti, ad esempio, avere visita con il tuo bambino durante il Ringraziamento in anni dispari. Lo stesso vale per la rottura della primavera: se non hai già il possesso del tuo figlio al giorno del padre, puoi vedere il tuo figlio in questa data. Allo stesso modo, la madre del bambino ha il diritto di vedere il bambino durante la festa della mamma, anche se questa data cade durante il tuo programma di visita. Qualunque genitore non ha il possesso di un figlio al suo compleanno, ha diritto a vedere il bambino dalle ore 6 alle ore 8.

Altre questioni di visita

Se tu e la madre del bambino vivete più di 100 miglia di distanza, i tuoi diritti di visita in un ordine di possesso standard saranno leggermente diversi. Hai meno accesso al tuo bambino durante un mese, ma questo è compensato da un aumento del tempo di visita durante le interruzioni diurne e scolastiche. In definitiva, il tribunale è guidato da ciò che si sente nel suo interesse. Ad esempio, nel caso di neonati e neonati che stanno ancora allattando, i diritti di visita possono essere abbreviati fino a quando il bambino non raggiunge l’età di tre anni. Se hai domande sui tuoi diritti di visita come padre o hai problemi nell’esecuzione dei tuoi diritti, ti invitiamo a chiedere un parere da un avvocato.