Sono le lumache sane da mangiare?

I lumici sono comuni nei ristoranti francesi e si potrebbe chiedersi se questo alimento insolito è una sana aggiunta alla vostra dieta. I lumache forniscono nutrienti essenziali, ma tenete presente che anche il modo in cui li preparate è importante. Mangiate come parte di una dieta equilibrata e parlate con un nutrizionista se non siete sicuri di come adattarli al tuo piano di alimentazione.

I vitelli possono essere sani per mangiare, perché possono aiutare con la gestione del peso, se si deve perdere peso o mantenere il peso corrente. Perdere peso significa limitare il consumo calorico in modo che sia inferiore alle spese. Una taglia di 100 grammi di lumache ha solo 90 calorie. Questa porzione fornisce 16 grammi di proteine, che è un nutrimento di riempimento. I lumache possono adattarsi a un piano di dieta a basso contenuto di carboidrati, in quanto hanno solo 2 grammi di carboidrati totali per servire.

In un servizio da 100 grammi di lumache, viene fornito 119 milligrammi di acido eicosapentaenoico, rendendoli una scelta sana. L’EPA è un acido grasso omega-3 a catena lunga in frutti di mare e un’assunzione media di 250 milligrammi al giorno di questo tipo di acido grasso può ridurre il rischio di malattie cardiache, secondo le linee guida alimentari del Dipartimento di Salute degli Stati Uniti del 2010 Servizi Umani. Un altro vantaggio delle lumache è che hanno meno di 2 grammi di grasso totale e meno di 1 grammo di grassi saturi malsano.

I lumache hanno un livello sano – 382 milligrammi – di potassio e solo 70 milligrammi di sodio per 100 grammi di servire. Una dieta a basso contenuto di potassio e di sodio può portare ad una pressione alta e aumentare il rischio di ictus, malattie cardiache e malattie renali. Gli adulti sani dovrebbero avere almeno 4700 mg di potassio al giorno e non più di 2300 mg di sodio.

Hai bisogno di ferro per i globuli rossi sani e le lumache forniscono 3,5 milligrammi di ferro, o quasi il 20 per cento del valore giornaliero. Il ferro nelle lumache è nella forma heme, che è più facile per il corpo assorbire che il ferro da fonti vegetali. Altre sostanze nutritive essenziali nelle lumache sono la vitamina B-12 e il magnesio. Limitare l’assunzione di lumache se si è in una dieta a basso tenore di colesterolo, perché un serving di 100 grammi ha 50 milligrammi di colesterolo.

Controllo del peso

grassi

Potassio e sodio

Altri nutrienti