Tagliare l’arrosto della pentola sulla diagonale

L’arrosto di pentola è un tipo tradizionale di pasto familiare che è facile da preparare nel forno o nella lenta cucina. Una volta che l’arrosto è completamente cotto, dovrai tagliarla prima di servire. Tagliare l’arrosto della pentola sulla diagonale o la polarizzazione significa che si sfregia contro il grano ad un angolo. Tagliare la carne in questa formazione migliora la consistenza e crea fette.

Tagli di manzo

Il piatto di arrosto viene da tagli di manzo intorno alle braccia e alla spalla della mucca. Poiché queste aree hanno un gran numero di movimenti, tendono ad essere molto duri. Per questo motivo è importante cuocere un arrosto arrostendo. Questo metodo di cottura richiede di coprire circa due terzi della proteina in liquido per aiutare a tenere la carne mentre si riscalda. È possibile utilizzare acqua o brodo per ingrassare il vostro arrosto di pentola, nonché una combinazione di entrambi i liquidi.

Preparazione alla fetta

Una volta che il tuo arrosto di pentola è completamente cotto, vorrai correttamente spezzarlo. Avrete bisogno di una forchetta intagliata e di un coltello da 12 pollici o più lungo. Il coltello deve essere affilato di fresco per facilitare il taglio. Posizionare l’arrosto su un tagliere pulito o un piatto grande con il lato della costola rivolto verso di voi. Assicurarsi che il lato più corto, se esiste uno, è in cima. Posizionare la forchetta intagliata nella tua mano non dominante e inserire la forchetta nel centro dell’arrosto. Fetta l’osso della nervatura se è ancora attaccata.

Sezione del Diagonale

Mettere il coltello nella mano dominante e iniziare a tagliare sul lato destro se sei a destra o solo il lato opposto se sei a sinistra. Gli arrosti di piatto sono tipicamente più corti sulla parte superiore che sul fondo, che richiedono di rendere i tagli diagonali come si taglia verso il basso. Gettare delicatamente il coltello attraverso la carne, forzando leggermente la vostra lama lontano dall’arrosto. Questo movimento diagonale assicura che si ottiene anche le fettine sul tuo arrosto. Rendere i tagli sottili o grossi come ti piace, ma tagliare sempre contro il grano.

Altre considerazioni

Se non sei sicuro di quale lato avesse l’osso attaccato, metti l’arrosto squaramente davanti a te e guarda alla fine che intendi tagliare. Noterete i fasci di filamenti fibrosi nella carne. È necessario tagliare i lunghi filamenti in modo che siano più corti. Pensa a un fascio ordinatamente impilato di cannucce legate da una fascia di gomma. Se dovessi tagliare il mucchio di cannucce contro il grano, vorresti tagliarle in modo che tu abbia una pila di mini cannucce, non pile di cannucce lunghe. Tagliare la carne in questo modo, contro il grano, rende più tenera in bocca. Non dovrete masticare tanto per spezzare i più bassi filamenti di carne, permettendo che l’arrosto di pentola si abbassi facilmente durante la masticazione.