Sintomi atipici di emicrania

I pazienti affetti da dolori al cervello soffrono spesso la condizione di essere una “emicrania”, ma molti non si rendono conto che i medici distinguono tra ciò che si definisce la forma “tipica” e “atipica” della condizione. La diagnosi del medico di una “atipica” di emicrania rispetto alla “tipica” emicrania è generalmente basata sulla mancanza di uno o più sintomi classici. A volte c’è anche la mancanza di un mal di testa in una atipica emicrania. Ci sono, tuttavia, sintomi che di solito appaiono nell’emicrania atipica che spesso può essere alleviata da farmaci, riposo e dieta e nutrizione adeguata.

Dolore facciale

Molti pazienti con emicranie atipiche si lamentano di dolore facciale che vanno da lievi a gravi. Il dolore può essere costante o intermittente, con il più delle volte più estreme intorno agli occhi. Il viso può anche essere sensibile al tocco, anche se talvolta alleviato dal massaggio o dall’applicazione della pressione in aree specifiche. Se il dolore è presente nella zona della bocca e della mascella, un medico dovrebbe escludere questioni come un dente decaduto o ascessato e il disturbo temporomandibolare (TMJ) prima di effettuare la diagnosi di un’emicrania atipica.

Problemi addominali

Anche se il dolore alla testa è più comunemente associato ad un emicrania, problemi di addominali, tra cui crampi, sono spesso in gioco. Il crampi è spesso riportato dalle donne per essere lo stesso tipo di dolore che si è verificato con la mestruazione. Le emicranie atipiche sono spesso presenti con questo dolore crampiale moderato nello stomaco, nonché con i più comuni sintomi di nausea e vomito. I medici devono guardare attentamente tutti i problemi e le possibilità prima di definire definitivamente una migraina atipica a causa della mancanza di uniformità nei sintomi. L’emicrania atipica si assomiglia spesso ad altre condizioni e può richiedere molti tentativi falliti a una diagnosi prima che venga eseguita una corretta.

Effetti neurologici

Una emicrania atipica può spesso prendere un giro molto spaventoso che non è riportato in una tipica emicrania. In alcuni casi si osservano effetti neurologici con questo tipo di emicrania che somigliano a quelli di un ictus. Talvolta un malato atipico di emicrania avrà l’intorpidimento e poi la paralisi di un braccio o anche di un intero lato del corpo. Questo effetto dura spesso non più di pochi minuti senza danneggiamenti residui notevoli. Alcuni pazienti riportano anche un formicolio da un lato del corpo che dura per un breve periodo di tempo (minuti) e poi diminuisce gradualmente.

Disturbi visivi

I disturbi visivi sono abbastanza comuni con l’emicrania atipica e con l’emicrania tipica. Un sofferente riporta spesso effetti “aura”, come vedere i colori arcobaleno nella sua visione. Possono anche essere presenti “Floaters”, che appaiono come punti neri che galleggiano nel campo visivo del paziente. A volte lampi di luce che fanno pattern zigzagging si verificano con emicranie atipiche. Spari spesso sembrano emanare dalla visione periferica della persona. Questi tipi di problemi sono di solito accompagnati da sensibilità alla luce che costringe i malati a cercare resto in una stanza oscura.

Trattamento

I sintomi di emicrania atipica possono essere spesso alleviati dal resto del letto in una stanza fresca, scura e tranquilla e nei farmaci che contengono acetaminofene o ibuprofene. Molti individui riferiscono che “dormire” l’emicrania è l’unico modo in cui sono in grado di superare un’istanza. Potrebbe essere necessario consultare un medico per i sintomi gravi. Il medico può essere necessario eseguire una serie di test e prendere una storia medica completa e catalogare i sintomi attuali prima di arrivare a una diagnosi di emicrania atipica. Una volta che la diagnosi è ritenuta corretta, il medico è probabile trattare con un farmaco come un triptano, che funziona per bilanciare le sostanze chimiche nel cervello.